Mathilda di Ludovico Parenti

DOMENICA 19 NOVEMBRE

Sala Atlante, Palazzo Vecchio del Mauriziano

Primo spettacolo ore 18.00, secondo spettacolo ore 19.30

Biglietto 15 euro cocktail incluso

Canossa. È l’inverno tra il 1076 e il 1077, sono i giorni del Perdono. In un’alba nevosa, una donna stanca e insonne, si abbandona ai propri pensieri, protetta dalle mura in pietra della sua stanza. Mathilda, la Gran Contessa, l’intermediaria, la Santa… eppure lì, alla fioca luce di una candela, avvolta nella veste da notte, è libera dall’armatura che è costretta a portare ogni giorno: è solo lei, è solo una persona, è una donna. Dal magnifico testo di Ludovico Parenti un ritratto intimo ed inedito di Matilde di Canossa.

Regia di Ilaria Carmeli, Con Julia Rossi

La serata sarà arricchita dalla degustazione di aceto balsamico della Confraternita dell’Aceto Balsamico Tradizionale e dalla visita all’Acetaia del Mauriziano.

Cocktail della serata: 

GRAN CONTESSA

Spergola, Pesca, Punt e Mes

Il Mauriziano

Il Mauriziano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perdere nessuna novità, iscrivi alla nostra Newsletter